Barba – blu

Una fiaba cruda e spaventosa, quasi un Horror antico. L’ autore è C.Perrault, lo stesso di Cenerentola.  Perrault è solito introdurre tratti cruenti, come quando le sorellastre per far entrare il piede nella scarpetta si tagliano le dita,  potete notare che  le versioni originali  sono lontane dalle più dolci familiari disneyani, troviamo sempre tratti crudi della realtà compensati dall’atteso lieto fine. Barbablù è la storia di un serial killer femminicida. Uccide tutte le mogli e nasconde i loro corpi in casa. Ci dona comunque un grande insegnamento di attualità.
Nella fiaba quella Barba blu è qualcosa di stonato. Le due ragazze corteggiate sentono che in lui qualcosa non va, mentre una segue il suo istinto rifiutando di sposare l’uomo, 
l’ altra si fa convincere dal corteggiamento e dai modi gentili, senza più notare la barba blu.
 Vi ricorda qualcosa? Una volta ho sentito una frase che mi e’ piaciuta molto: – Non devi guardare troppo il comportamento di un uomo, ma come ti fa sentire-. L’istinto ci avverte dei pericoli,  ma a volte tendiamo a distogliere lo sguardo dalla Barba blu, fino a quando non ci ritroviamo in mano una chiave insanguinata. Il personaggio di Barbablù è un manipolatore è l’anti-maschile: distrugge invece di proteggere, ingannevole invece di sincero, appare invece di essere. I fratelli che salvano rappresentano la parte positiva maschile: proteggono, sono coraggiosi, aiutano. Due parti del maschile vengono rappresentate nella fiaba come per dire: ci sono Uomini e uomini con la Barba blu. Vi invito a leggere la fiaba, credo dovrebbe entrare nel patrimonio educativo femminile. Lascio a ognuno la sua riflessione. 
Le fiabe parlano da sole sussurrandoci nello spirito le verità nascoste. 
Vediamo cosa notate?
Link fiaba

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...